La giornata mondiale dell’acqua

da | 22 Mar, 2021 | Naturizzata

Il 22 marzo si celebra la giornata mondiale dell’acqua. Questa ricorrenza, istituita durante la Conferenza delle Nazioni Unite  tenutasi a Rio nel 1992, vuole accendere un faro sul bene primario per eccellenza: l’acqua.

L’obiettivo, infatti, è proprio quello di sensibilizzare istituzioni e opinione pubblica riguardo lo spreco e la necessità di porre in essere comportamenti virtuosi per salvaguardare il più possibile le riserve idriche.

Quali sono quindi i metodi più efficienti per evitare lo spreco dell’acqua? Qui sotto ne elenchiamo alcuni.

 

  • Chiudere il rubinetto mentre ci si lava i denti – Lavarsi i denti è una delle classiche azioni quotidiane che compiamo più volte al giorno. Lasciar scorrere l’acqua senza utilizzarla, tuttavia, comporta uno spreco che, seppur limitato nella singola azione, moltiplicato per le centinaia di volte in cui viene fatto  può portare a oltre 1.000 litri d’acqua non utilizzati in un anno!
  • Utilizzare la doccia al posto della vasca da bagno – Servirsi della doccia comporta un utilizzo medio di circa 20/30 litri. Per riempire la vasca da bagno, invece, sono necessari più di 100 litri. Per ridurre lo spreco di acqua, dunque, la doccia è decisamente più funzionale.
  • Utilizzare la lavatrice e la lavastoviglie a pieno carico – L’utilizzo di lavatrice e lavastoviglie semplifica non poco la cura e la pulizia di casa. Sono però elettrodomestici che consumano una notevole quantità di energia e di acqua: ecco perché, per risparmiare e per evitare lo spreco d’acqua, si raccomanda di utilizzarle solamente una volta riempite a pieno carico. In numeri, servirsene cercando di migliorarne l’efficienza, significa in un anno, per una famiglia di 4 persone, un risparmio d’acqua di quasi 10000 litri!
  • Non comprare bottiglie d’acqua – Per produrre una bottiglia di plastica da un litro si impiegano circa 7 litri d’acqua. Si è calcolato che in un anno, in media, si bevono circa 600 litri d’acqua a persona.  Il calcolo, in questo caso, evidenzia che servirsi dell’acqua imbottigliata porta all’utilizzo di circa 4200 litri d’acqua utilizzati unicamente per la produzione di bottiglie!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati